Motori

Da wiki.piffa.net.

Immagini:

Il nostro interesse verte sui motori elettrici a corrente continua, i motori passo a passo (step / stepper in inglese) e i servo motori.

Eventualmente per un uso piu' avanzato si possono guardare i motori Brushless e i motori coreless.


Motori economici[modifica]

A scopo didattico si possono acquistare motori economici che non hanno prestazioni particolari ma in compenso possono essere alimentati direttamente dalla scheda Arduino. o per lo meno da una porta USB (5v per 500mAh) analoga a quella di arduino.


Da tenere in considerazione[modifica]

Per poter usare un motore DC con Arduino in genere abbiamo bisogno di un paio di componenti aggiuntivi: un transistor e un diodo. Il primo serve per poter utilizzare un fonte di alimentazione per il motore piu' potente dei 40mAh massimi di un PIN di Arduino, collegare direttamete l'alimentazione di un motore a uno dei PIN OUTPUT della scheda e' un buon modo per sovraccaricare e danneggiare irreparabilmente il microcontroller.

Il diodo serve a evitare che una rotazione del motore non alimentato, magari per inerzia, possa mandare corrente di segno opposto alla scheda o comunque all'alimentazione del motore come farebbe una dinamo.

Componenti comuni[modifica]

Shields / controllers[modifica]

Stepper[modifica]

Vedi Motore_Stepper

Accessori per motori[modifica]

Nota: le slitte per stepper si possono recuperare dai vecchi lettori ottici da PC.

Link utili[modifica]

Reverse motore: H Bridges[modifica]

Il circuito H Bridge viene utilizzato per poter mandare in reverse un motore DC, quindi invertire il senso di rotazione dell'albero. Viene anche usato per pilotare i motori stepper bipolari.

Se cercate un integrato che vi metta a disposizione questa funzionalita' potete guardare un L293D che vi permette di invertire due motori con lo stesso integrato.

Ulteriori[modifica]

Rotoatory encoder: serve per controllare la rotazione di un motore DC: 180px-basic-rotary.jpg

Un modo molto piu' sofisticato e' il PID: http://m.eet.com/media/1112634/f-wescot.pdf Se cercate un modo relativamente semplice per fare andare dritta una piccola macchina a motori DC realizzata con Arduino potreste pensare di dotarla di un bussola: GY-273 HMC5883L 3 Axis Electronic Compass Magnetic Sensor Module